Iniziativa Laica I laici tendono a difendersi, e' ora di attaccare !

12set/19Off

Che tristezza quelle parate di soli maschi

Articolo di Donatella Di Cesare (Espresso 8.9.19)

“”Fra gli aspetti grotteschi, funambolici e talvolta tragici della recente crisi di governo, spicca in particolare il machismo di fondo. Sullo scenario politico si avvicendano giacche, colletti bianchi, cravatte. La dominante maschile si afferma in tutto il suo strapotere. Le immagini sono indelebili nella memoria. Come non ricordare la delegazione dei Cinque Stelle che marcia a passo ritmato nel cortile del Quirinale? E tutta composta da soli uomini. Possibile che un movimento nato di recente non abbia una rappresentanza femminile? Non va molto meglio nei partiti tradizionali. Sembra paradossale che, proprio a destra sia possibile imbattersi qui e là in donne votate alla politica. Bisogna poi vedere con quale atteggiamento e quali modelli. Certo è che dalla recente crisi emerge l’assenza delle donne nella politica, nelle sue partite, nei suoi giochi, nei suoi accordi. E come se, con un colpo di spugna, si cancellasse oltre metà dell’elettorato. Viene riflessa così un’immagine desolante del Paese. Nulla di nuovo – qualcuno direbbe. In Italia mai una donna è stata eletta primo ministro. Il che non è certo un caso.

12set/19Off

Vergine concepita senza macchia

Citazione di Christopher Hitchens, dal suo libro “Dio non è grande)

“” “…Ora, la nascita di Gesù Cristo avvenne così: Maria, sua madre, essendo fidanzata a Giuseppe, prima di essere venuti ad abitare insieme, fu trovata incinta per virtù dello Spirito Santo (Matteo, I, 18).
Sì, e il semidio greco Perseo nacque quando Giove visitò la vergine Danae in forma di pioggia d’oro e ne ebbe un figlio. Il dio Buddha nacque attraverso un’apertura nel fianco della madre. Coatlicue, la divinità dal gonnellino di serpenti, rapì al cielo una piccola palla di piume e le la nascose in petto, e così fu concepito il dio atzeco Huitzilopochtli.

8set/19Off

Citazioni. Christopher Hitchens: Fede religiosa

””La Fede religiosa è inestirpabile, appunto perché siamo creature ancora in evoluzione. Non si estinguerà mai, o almeno non si estinguerà finché  non vinceremo la paura della morte, del buio, dell’ignoranza e degli altri”

Christopher Hitchens  

8set/19Off

Citazioni: Fedor Dostoevskij

””In silenzio essi morranno, in silenzio si estingueranno nel nome Tuo, e oltre la tomba non troveranno che la morte. Ma noi manterremo il segreto, e per la loro stessa felicità li culleremo nell’illusione di una ricompensa celeste ed eterna””

Fëdor Dostoevskij

31ago/19Off

Citazione di Luigi Ferrajoli. Razzismo.

””Come la parità dei diritti genera il senso dell’uguaglianza basata sul rispetto dell’altro come uguale, così la diseguaglianza nei diritti genera l’immagine dell’altro come diseguale, ossia inferiore antropologicamente proprio perché inferiore giuridicamente”””

Luigi Ferrajoli

(È quanto avvenuto recentemente,  ancora una volta, in Italia, nei confronti delle minoranze di immigrati e marginali sottoposte allo stesso meccanismo di disumanizzazione attraverso il mezzo semplicissimo della limitazione dei diritti)

28ago/19Off

Aforismi: peccato. Oscar Wilde

”Non vi è peccato, eccetto la stupidità”

Oscar Wilde

25ago/19Off

Citazioni: Adriano Prosperi, Inquisizione “Se l’ebreo torturato confessa”

”… accostare pratiche rituali ebraiche più o meno connesse col sangue e ammissioni di infanticidi fatte da persone sotto tortura vuol dire costruire un castello  senza fondamenta. Anche le streghe, eredi di quell’accusa inquisitoriale di infanticidio rituale già sperimentata contro gli ebrei, confessarono ai giudici dell’Inquisizione (spesso perfino senza torture) di aver fatto morire bambini, di averli ritualmente mangiati, di aver maledetto la croce e trescato col demonio. Per rendere credibili le confessioni raccontarono molti episodi e denunziarono persone reali come complici. Finché all’inizio del Seicento un documento ufficiale del Sant’Uffizio romano ordinò che non si prestasse più fede nè alle confessioni delle streghe pentite, per quanto circostanziate, né agli indizi di riti magici, nè alle accuse delle popolazioni cristiane  a proposito di presunti infanticidi: per procedere in via giudiziaria ci doveva essere il corpo del delitto, cioè la prova che i bambini erano stati effettivamente fatti morire dalle streghe con arti diaboliche. Così finì la storia del sabba stregonesco …”

Adriano Prosperi (articolo pubblicato su Repubblica 10.2.2007 e riportato sul libro Einaudi “Cause perse. Un diario civile” dello stesso autore

24ago/19Off

Aforismi: Oscar Wilde

La base di tutti gli scandali è un’assoluta immorale certezza”

Oscar Wilde

23ago/19Off

Aforismi: Oscar Wilde

” L’unica differenza tra un santo e un peccatore è che il santo ha un passato e il peccatore ha un futuro”

Oscar Wilde

21ago/19Off

Aforismi: Oscar Wilde

”Posso resistere a tutto, eccetto che resistere alle tentazioni”

Oscar Wilde