Iniziativa Laica I laici tendono a difendersi, e' ora di attaccare !

24apr/170

Accadde oggi: il genocidio degli Armeni

24 aprile

1915 – Vengono eseguiti i primi arresti tra l’Elite armena di Costantinopoli. L’operazione prosegue l’indomani e nei giorni seguenti. In un mese più di mille intellettuali armeni, tra cui giornalisti, scrittori, poeti e perfino delegati al Parlamento saranno deportati verso l’interno dell’Anatolia e massacrati per strada.
Così ha inizio il Genocidio Armeno, una delle pagine più oscure, ed al tempo stesso meno divulgate, della storia del secolo scorso. (In fondo potrai vedere, diviso in due parti,  un filmato con drammatiche immagini del genocidio e ascoltare la canzone “Holy Mountains” del gruppo metal armeno-statunitense System of a Down, chiamato anche SOAD)

23apr/170

Accadde oggi: l’Unesco celebra la Giornata Mondiale del Libro

23 aprile

1616 – La Conferenza Generale dell’UNESCO ha proclamato il 23 aprile “Giornata Mondiale del Libro e del Diritto d’Autore”, al fine di rendere un omaggio mondiale al libro e agli autori e di incoraggiare ciascuno e, in particolare i più giovani, a scoprire il piacere della lettura e a rispettare l’insostituibile contributo dei creatori al progresso sociale e culturale, sottolineando come il libro sia uno strumento forte al servizio della tolleranza, della conoscenza reciproca, del multiculturalismo, della cultura della pace.
La scelta di questa data è stata determinata dal fatto che in questo giorno morivano, nello stesso anno, due dei massimi scrittori di tutti i tempi: William Shakespeare e Miguel de Cervantes. (In fondo potrai vedere uno spot sulla Giornata Mondiale del Libro)

22apr/170

Accadde oggi: compaiono le armi chimiche nella Prima Guerra Mondiale

22 aprile

1915 – Nelle vicinanze di Ypres, una cittadina delle Fiandre, durante la Prima Guerra Mondiale si ebbe il primo utilizzo su larga scala di armi chimiche. Furono i tedeschi a rilasciare, da 5.730 bombole, 168 tonnellate di gas di cloro su un fronte di circa sei chilometri, causando nel giro di soli dieci minuti circa 5.000 morti nello schieramento alleato (costituito da francesi, inglesi, canadesi e truppe coloniali algerine).
(In fondo un breve filmato con immagini dell’uso di armi chimiche nella Grande Guerra)

21apr/170

Accadde oggi: nasce Piero Calamandrei

21 aprile

1889 – Nasce a Firenze Piero Calamandrei, giornalista, giurista, politico e docente universitario italiano.
Fu uno dei redattori del codice di procedura civile del 1942, in parte ancora in vigore, Manifestò sempre la sua avversione alla dittatura fascista e, dopo la Liberazione, partecipò attivamente alla stesura della nuova Costituzione. (In fondo potrai ascoltare il discorso di Calamandrei sulla Costituzione agli studenti a Milano nel 1955)

20apr/170

Accadde oggi: Billie Holiday registra “Strange Fruit”

20 aprile

1939 – La piccola casa discografica indipendente Commodore Records, specializzata in musica jazz, registra la canzone Strange Fruit di Billie Holiday.
Il brano, la cui musica e il testo sono di Abel Meeropol, è una forte denuncia contro i linciaggi dei neri nel sud degli Stati Uniti e una delle prime espressioni del movimento per i diritti civili: l’espressione Strange Fruit è diventata un simbolo per “linciaggio”. Infatti, lo “strano frutto” di cui si parla nella canzone è il corpo di un nero che penzola da un albero. La potenza simbolica ed emotiva del testo deriva dal contrasto fra l’immagine evocata di un Sud rurale e tradizionale e la realtà brutale dei linciaggi e del razzismo.
(Se continui a leggere potrai vedere il testo e sentire la canzone nella versione originale di Billie Holiday e in quella successiva di Nina Simone)

19apr/170

Accadde oggi: l’Italia fascista e la difesa della razza

19 aprile

1937 – Il regime fascista emana il Regio Decreto n° 880 con cui si vieta il matrimonio e la convivenza (madamismo) degli italiani coi “sudditi delle colonie africane”.
E’ il primo di una serie di provvedimenti (Leggi razziali) che vengono varati fino alla fine degli anni trenta a tutela della razza. Queste leggi saranno tese a colpire soprattutto, ma non solo, le persone di religione ebraica e si fonderanno in primo luogo sui principi esplicitati nel “Manifesto della Razza” pubblicato nel primo numero della rivista “La Difesa della Razza“.
(In fondo un filmato con un discorso di Mussolini sulla difesa della razza)

18apr/170

Accadde oggi: le elezioni politiche del 1948

18 aprile

1948 – Si tengono le prime elezioni italiane, dopo quelle svoltesi due anni prima per la costituzione dell’Assemblea Costituente. Il 1º gennaio era entrata in vigore la Costituzione Italiana.
L’esito delle elezioni premiò la Democrazia Cristiana, che raggiunse quasi la maggioranza assoluta dei voti, fermandosi al 48,5%. Subito dopo c’era il Fronte Democratico Popolare, che prese appena il 31%, seguito dall’Unità Socialista, contenente principalmente il PSDI di Saragat e altre forze di centrosinistra. Il governo, quindi, rimaneva, grazie all’alleanza con altre forze minori, saldamente nelle mani di De Gasperi, che poté formare il suo quinto governo, entrato in carica il 23 maggio 1948.
(In fondo un filmato sulle elezioni del 1948 curato da Indro Montanelli)

17apr/170

Accadde oggi: l’invasione della Baia dei Porci a Cuba

17 aprile

1961 – 1.511 esuli cubani emigrati negli Stati Uniti, finanziati e appoggiati dalla CIA, tentano di invadere Cuba per rovesciare il governo di Fidel Castro. Sbarcano nella Baia dei Porci con l’obbiettivo di riunirsi ai guerriglieri anticastristi già presenti sul territorio cubano e organizzare una sollevazione popolare.
Il tentativo si rivelerà un fallimento e si concluderà dopo solo due giorni con la disfatta degli invasori (se continui a leggere in fondo potrai vedere un breve filmato in cui Che Guevara annuncia la sconfitta degli invasori).

16apr/170

Accadde oggi: ucciso Iqbal Masih

16 aprile

1995 – Nel giorno di Pasqua, sicari della mafia dei fabbricanti di tappeti sparano a bruciapelo contro Iqbal Masih uccidendolo, mentre corre in bicicletta nella città di Muridke, vicino a Lahore in Pakistan.
Iqbal aveva tredici anni e dall’età di quattro anni aveva lavorato, in condizioni di schiavitù, nelle fabbriche di tappeti. Si era ribellato a questa condizione, era fuggito ed era diventato il simbolo della lotta contro il lavoro minorile.
(In fondo si potrà vedere un filmato sulla storia di Iqbal)

15apr/170

Accadde oggi: nasce Giovanni Amendola

15 aprile

1882 – Nasce a Salerno Giovanni Amendola, giornalista e politico.
Da giornalista, dopo essere stato per lunghi anni collaboratore del Corriere della Sera, nel 1922 diede vita, insieme ad altri intellettuali, al quotidiano Il Mondo, destinato a diventare nel giro di pochi anni una delle voci più autorevoli della stampa antifascista.
Da politico, era fautore di una linea liberal-democratica e si schierò decisamente contro il fascismo, non accettando le posizioni di compromesso che, sin dal 1921, avanzarono altri esponenti della classe dirigente come Giolitti e Salandra. Fu tra i primi a riconoscere la natura “religiosa” del fascismo e, probabilmente, si deve a lui il termine totalitarismo. (In fondo potrai vedere la ricostruzione dell’aggressione ad Amendola nel documentario “L’opposizione al fascismo” di Ermanno Olmi)