Iniziativa Laica I laici tendono a difendersi, e' ora di attaccare !

23apr/19Off

Accadde oggi: l’Unesco celebra la Giornata Mondiale del Libro

23 aprile

1616 – La Conferenza Generale dell’UNESCO ha proclamato il 23 aprile “Giornata Mondiale del Libro e del Diritto d’Autore”, al fine di rendere un omaggio mondiale al libro e agli autori e di incoraggiare ciascuno e, in particolare i più giovani, a scoprire il piacere della lettura e a rispettare l’insostituibile contributo dei creatori al progresso sociale e culturale, sottolineando come il libro sia uno strumento forte al servizio della tolleranza, della conoscenza reciproca, del multiculturalismo, della cultura della pace.
La scelta di questa data è stata determinata dal fatto che in questo giorno morivano, nello stesso anno, due dei massimi scrittori di tutti i tempi: William Shakespeare e Miguel de Cervantes. (In fondo potrai vedere uno spot sulla Giornata Mondiale del Libro)

shakespeare1cervantes_1

William Shakespeare (1564 – 1616)            Miguel de Cervantes (1547 – 1616)


Quest’anno l’Unesco ha recepito le risoluzioni dell’Assemblea delle Nazioni Unite di celebrare il 2010 come “Anno Internazionale del ravvicinamento delle culture” e quindi di avviare un conseguente piano di azione. L’obiettivo da perseguire consiste nel consolidare ed intensificare il dialogo tra culture per incrementare il rispetto etico alla diversità ed alla mutua comprensione, elementi chiave interni alla Carta delle Nazioni Unite e alla Costituzione dell’UNESCO. Quindi il tema dominante suggerito dall’Unesco sarà incentrato sul libro come avvicinamento e dialogo tra culture.

 

Commenti (0) Trackback (0)

Spiacenti, il modulo dei commenti è chiuso per ora.

I trackback sono disattivati.