Iniziativa Laica I laici tendono a difendersi, e' ora di attaccare !

8lug/180

1. Rompere le regole. Aforismi sulla creativita’

Dal sito nuovo e utile di Annamaria Testa: aforismi su uno dei vari aspetti  della creatività

- Vedo la mente di un bambino di cinque anni come un vulcano con due sfoghi: distruzione e creatività. Sylvia Ashton-Warner (educatrice)
– La passione per la distruzione è anche una passione creativai. Michail Aleksandrovic Bakunin (pensatore e rivoluzionario)
– Le regole sono ciò che gli artisti rompono; ciò che è memorabile non è mai nato da una formula. Bill Bernbach (pubblicitario)
– La funzione dell’artista creativo consiste nel creare delle leggi, non nel seguire quelle già formulate. Ferruccio Busoni (pianista e compositore)
– Combinazioni inedite di circostanze chiedono regole inedite. Charlotte Brontë (scrittrice)
– Non parlarmi di regole, tesoro. Dovunque mi trovi, io rompo le maledette regole. Maria Callas (cantante lirica)
– La scrittura, come la pittura o la musica, segue regole di prospettiva, luce e ombra. Se le conosci da quando sei nato, bene. Se no, imparale. Poi modificale per adattarle a te stesso. Truman Capote (scrittore)
– Un elemento essenziale dell’arte è il rischio. Se non rischi come potrai creare qualcosa di autenticamente bello che non è mai stato visto prima? Francis Ford Coppola (regista)
– Adoro gli esperimenti folli. Li faccio in continuazione. Charles Darwin (naturalista)
– Dai diamanti non nasce niente/dal letame nascono i fiori. Fabrizio De Andrè (poeta)
– Siate naturali, ragazzi miei. Perché lo scrittore che è naturale ha soddisfatto tutte le regole dell’arte. Charles Dickens (scrittore)
– La vita è breve. Rompi le regole. Perdona in fretta. Bacia lentamente. Ama veramente. Ridi incontrollabilmente e non pentirti di niente che ti abbia fatto sorridere. Robert Doisneau (fotografo)
– La Natura fornisce eccezioni a qualsiasi regola. Margaret Fuller (giornalista e attivista per i diritti umani)
– L’immaginazione al potere. Ma quale immaginazione accetterà di restarvi? Ennio Flaiano (scrittore)
– Sono a favore della censura: ti affina la creatività. Beppe Grillo (comico)
– Se segui tutte le regole, ti perdi tutto il divertimento. Katharine Hepburn (attrice)
– I giovani conoscono le regole, ma i vecchi conoscono le eccezioni. Oliver Wendell Holmes (poeta)
– La creatività è l’arte di sommare due e due ottenendo cinque. Arthur Koestler (saggista)
– Non tutte le prigioni hanno le sbarre: molte sono meno evidenti ed è difficile evadere perché non sappiamo di esserne prigionieri. Sono le prigioni dei nostri automatismi culturali che castrano l’immaginazione, fonte di creatività. Henry Laborit (biologo e filosofo)
– Impara bene le regole, così potrai romperle in modo efficace. Dalai Lama XIV (maestro spirituale)
– Un’idea che non trova posto a sedere è capace di fare la rivoluzione. Leo Longanesi (scrittore)
– Verrai ricordato per le regole che hai rotto. Douglas MacArthur (generale dell’esercito)
– Le rivoluzioni artistiche infrangono alcune leggi dei loro linguaggi, scoprendo così nuove forme del mondo e della sua rappresentazione, che a loro volta obbediscono a criteri rigorosi. Claudio Magris (scrittore)
– Ogni creazione è, all’origine, la lotta di una forma in potenza contro una forma imitata. André Malraux (scrittore)
– Il genio è non conformismo. Vladimir Nabokov (scrittore)
– Meglio essere folle per proprio conto che saggio con le opinioni altrui. Friedrich Nietzsche (filosofo)
– Qualche volta rompere le regole significa semplicemente ampliarle. Mary Olivier (poetessa)
– La ragione non sovrasta mai l’immaginazione, mentre l’immaginazione spodesta frequentemente la ragione. Blaise Pascal (filosofo)
– Il principale nemico della creatività è il buonsenso. Pablo Picasso (pittore)
– Ogni atto di creazione è, prima di tutto, un atto di distruzione. Pablo Picasso (pittore)
– Impara le regole come un esperto, così potrai romperle come un artista. Pablo Picasso (pittore)
– La vera scoperta non consiste nel trovare nuovi territori, ma nel vederli con nuovi occhi. Marcel Proust (scrittore)
– La regola d’oro è che non ci sono regole d’oro. George Bernard Shaw (scrittore)
– Ci vuole una mente eccezionale per affrontare l’analisi dell’ovvio. Alfred North Whitehead (matematico)

Commenti (0) Trackback (0)

Ancora nessun commento.


Leave a comment

Ancora nessun trackback.