Iniziativa Laica I laici tendono a difendersi, e' ora di attaccare !

29ott/18Off

Accadde oggi: inizia l’era di Internet

29 ottobre

1969 – Il progetto ARPANET (Advanced Research Projects Agency NETwork) realizza il primo collegamento a distanza tra due computer attraverso la rete telefonica. I due nodi che vengono collegati sono l’Università della California di Los Angeles (UCLA) e lo Stanford Research Institute. In dicembre l’esperimento verrà ripetuto collegando 4 nodi: ai primi due si aggiungono le università di Santa Barbara e dello Utah.
Si tratta della forma per così dire embrionale dalla quale poi nel 1983 nascerà INTERNET. Arpanet fu pensata per scopi militari statunitensi durante la Guerra Fredda, ma paradossalmente ne nascerà uno dei più grandi progetti civili: una rete globale che collegherà tutta la Terra.
(In fondo potrai vedere un breve filmato con la storia di INTERNET da ARPANET ad oggi)
2725001687_99f74a7592Nel 1958 il Dipartimento della Difesa degli Stati Uniti decise di creare un istituto di ricerca. L’istituto venne denominato ARPA (acronimo di Advanced Research Projects Agency) e il suo compito era ambizioso: cercare una soluzione alle problematiche legate alla sicurezza nella rete di comunicazioni
Il progetto venne realizzato in piena Guerra fredda con la collaborazione di varie università americane, ma, contrariamente a ciò che si crede, non aveva lo scopo di costruire una rete di comunicazione militare in grado di resistere anche ad un attacco nucleare su vasta scala.
Per tutti gli anni Settanta ARPANET continuò a svilupparsi in ambito universitario e governativo.
È negli anni ottanta, grazie all’avvento dei personal computer, che un primo grande impulso alla diffusione della rete al di fuori degli ambiti più istituzionali e accademici ebbe il suo successo, rendendo di fatto potenzialmente collegabili centinaia di migliaia di utenti. Fu così che gli “utenti” istituzionali e militari cominciarono a rendere partecipi alla rete i membri della comunità scientifica che iniziarono così a scambiarsi informazioni e dati, ma anche messaggi estemporanei ed a coinvolgere, a loro volta, altri “utenti” comuni. Nacque in questo modo, spontaneamente, l’e-mail, la posta elettronica, i primi newsgroup e di fatto una rete: INTERNET.
Nel 1983 ARPA esaurì il suo scopo: lo stato chiuse l’erogazione di fondi pubblici, la sezione militare si isolò, necessitando di segretezza assoluta a protezione delle proprie informazioni, e nacque perciò MILNET.
Con il passare del tempo, l’esercito si disinteressò sempre più del progetto (fino ad abbandonarlo nel 1990), che rimase sotto il pieno controllo delle università, diventando un utile strumento per scambiare le conoscenze scientifiche e per comunicare.
In seguito, nei primi anni novanta, con i primi tentativi di sfruttamento commerciale, grazie a una serie di servizi da essa offerti, ebbe inizio il vero boom di ARPANET, nel frattempo rinominata INTERNET, e negli stessi anni nacque una nuova architettura capace di semplificare enormemente la navigazione: la World Wide Web.

 

Commenti (0) Trackback (0)

Spiacenti, il modulo dei commenti è chiuso per ora.

I trackback sono disattivati.