Iniziativa Laica I laici tendono a difendersi, e' ora di attaccare !

14ott/19Off

Accadde oggi: nasce Hannah Arendt

14 ottobre copia

“una vita senza ricerca non è degna di essere vissuta” (Apologia 30 e 38) La figura e l’opera di questa pensatrice possono costituire una esempio eloquente della possibilità di un felice connubio fra contemplazione e azione, tradizione e innovazione. Nel 1951 pubblica il fondamentale “Le origini del totalitarismo”, frutto di un’ accurata indagine storica e filosofica. Particolarmente interessante risulta essere l’analisi della cosiddetta “ideologia”, intesa come uso indebito della facoltà razionale umana e perciò crogiolo potenziale di ogni dinamica totalitaria. Nel 1961, in qualità di inviata del settimanale “New Yorker”, assiste in Israele al processo contro il gerarca nazista Eichmann. Il resoconto di questa esperienza viene inizialmente pubblicato a puntate sulla rivista e successivamente proposto in forma unitaria nel 1963, con il titolo “La banalità del male, Eichmann in Gerusalemme”. arendtFamoso il giudizio …“Non era stupido, era semplicemente senza idee[...]. Quella lontananza dalla realtà e quella mancanza di idee, possono essere molto più pericolose di tutti gli istinti malvagi che forse sono innati nell’uomo. Questa fu la lezione di Gerusalemme. Ma era una lezione, non una spiegazione del fenomeno, né una teoria. ” (La banalità del male). (In fondo potrai vedere il trailer di un film su Hannah Arendt di Margarethe Von Trotta)

13ott/19Off

Accadde oggi: presentata in Francia la legge sui PACS

 

13 ottobre copiaIl disegno di legge fu presentato alla discussione delle commissioni parlamentari dal 1998 con una larga mobilitazione dell’opinione pubblica e nel parlamento. I punti più controversi riguardavano  l’adozione e la procreazione medicalmente assistita. La destra considerava  il testo contrario  alla  Costituzione, ma anche nella Sinistra ci sono state incertezze e assenteismo parlamentare. In due giorni l’opposizione presenta duecento emendamenti. Finalmente si raggiunge un testo di compromesso promulgato nel mese successivo, e riformato con leggi del  2006-2007.
Il Pacs (pacte civil de solidarité) è un modo di esprimere la volontà avente veste giuridica tra due le coppie non sposate (anche dello stesso sesso), prevede un quadro giuridico completo, a differenza coppia di fatto nella convivenza) , mentre offre maggiore elasticità del matrimonio.
Ne sono stati stipulati  più di 700 000 dopo l’introduzione della legge dal 1999 al 2009, anche se  l’iter è lungo e difficile. Sia le condizioni del patto , che le condizioni fiscali sono progressivamente divenute equiparabili a  quelle del matrimonio.

12ott/19Off

Accadde oggi: la scoperta dell’America

12 ottobre

1492 – Alle 2 del mattino da bordo della Pinta, che precedeva le altre due caravelle, un marinaio grida “Terra, terra!”.
Cristoforo Colombo e i suoi marinai scoprono le Americhe!
Sbarcheranno il giorno dopo su un isola delle odierne Bahamas, che gli indigeni chiamavano Guanahani e che Colombo battezzerà in San Salvador.
Colombo e la sua ciurma furono accolti con grande cortesia e condiscendenza dai Taino, la tribù abitante dell’isola. Egli stesso, nella sua relazione, sottolineò più volte la gentilezza e lo spirito pacifico dei suoi ospiti:
« gli abitanti di essa (…) mancano di armi, che sono a loro quasi ignote, né a queste son adatti, non per la deformità del corpo, essendo anzi molto ben formati, ma perché timidi e paurosi (…) Del resto, quando si vedono sicuri, deposto ogni timore, sono molto semplici e di buona fede, e liberalissimi di tutto quel che posseggono: a chi ne lo richieggia nessuno nega ciò che ha, ché anzi essi stessi ci invitano a chiedere ». (In fondo potrai vedere una divertente rassegna stampa sulla scoperta dell’America fatta da Giobbe Covatta)

11ott/19Off

Accadde oggi: muore Edith Piaf

11 ottobre

1963 – Muore a Grasse, nel sud della Francia, Édith Piaf. E’ stata la maggiore “chanteuse realiste” francese tra gli anni ’30 e ’60.
Con la sua voce variegata e caleidoscopica, capace di mille sfumature, la Piaf anticipò di oltre un decennio quel senso di ribellione e di inquietudine che incarnarono poi gli artisti intellettuali della “rive gauche“, di cui fecero parte Juliette Greco, Camus, Queneau, Boris Vian, Vadim.
Quello che colpiva chi la sentiva cantare è che nelle sue interpretazioni sapesse usare di volta in volta toni aggressivi e acidi, sapendo magari passare subitaneamente a inflessioni dolci e venate di tenerezza, senza dimenticare quel certo spirito gioioso che solo lei era in grado di evocare.
(In fondo potrai vedere Édith Piaf cantare “La foule” in uno dei suoi ultimi recital)

10ott/19Off

Accadde oggi: muore Orson Welles

10 ottobre

1985 – Muore a Hollywood, all’età di 70 anni, Orson Welles, genio del cinema, del teatro e della radio; gigante della cultura, padre incontestabile della modernità nel grande schermo, talento poliedrico ed eccentrico.
Welles è regista non solo di film, ma anche di spettacoli teatrali, trasmissioni radio, performance di danza nonché di un numero di magia alla Corte d’Inghilterra e poi scrittore di romanzi, commedie e centinaia di articoli e saggi, … e per finire attore straordinario per lavori suoi e altrui. Insomma un colosso della storia dello spettacolo che forse per questo ha avuto una carriera maledettamente tribolata. (In fondo potrai vedere 2 filmati. Il primo con Orson Welles come attore nel film “La ricotta” di Pasolini, in cui esprime un giudizio sull’uomo medio quanto mai attuale anche oggi. Il secondo con sequenze dal “Don Chisciotte” accompagnate dall’omonima canzone di Francesco Guccini)

9ott/19Off

Accadde oggi: il disastro del Vajont

9 ottobre copia

E’ stato nel corso della presentazione dell’Anno internazionale del pianeta Terra, dichiarato dall’Assemblea Generale delle Nazioni Unite per il 2008, che il disastro del Vajont fu citato, assieme ad altri quattro, come un caso esemplare di “disastro evitabile”, causato dalla scarsa comprensione delle scienze della terra e, nel caso specifico, dal «fallimento di ingegneri e geologi nel comprendere la natura del problema che stavano cercando di affrontare».

D’altronde, già due anni prima della tragedia, la giornalista Tina Merlin anticipò quello che sarebbe potuto succedere nella valle, con un articolo pubblicato sull’Unità il 21 febbraio 1961, in cui denunciava la possibilità che la frana cadesse nel lago provocando enormi danni.

Il disastro del Vajont fu appunto causato da una frana staccatasi dal versante settentrionale del monte Toc, situato al confine delle province di Belluno (Veneto) e Pordenone (Friuli-Venezia Giulia). (In fondo un’animazione digitale della frana del Monte Toc e una ricostruzione della tragedia attraverso immagini dello spettacolo di Marco Paolini e del film di Renzo Martinelli)

8ott/19Off

Accadde oggi: catturato ed ucciso Che Guevara

08 ottobre

1967 – In Bolivia, a Quebrada del Yuro, Ernesto Guevara de la Serna, detto il Che (1928 – 1967) viene ferito e catturato da un reparto anti-guerriglia dell’esercito boliviano, assistito da forze speciali statunitensi costituite da agenti della CIA, assieme ad altri guerriglieri, a pochi km dal villaggio di La Higuera. Verrà ucciso il giorno seguente.
(In fondo potrai vedere due tributi a Che Guevara accompagnati dalle canzoni “Hasta la victoria siempre Commandante Che Guevara e “Stagioni” di Guccini)

7ott/19Off

Accadde oggi: Ford introduce la catena di montaggio

07 ottobre

1913 – Henry Ford introduce nel suo stabilimento River Rouge a Dearborn in Michigan un nuovo metodo di lavoro nell’assemblaggio dei componenti della storica Ford Modello T.
Da questo giorno ogni dipendente, anche se inesperto, comincia ad assemblare un unico pezzo della vettura, tramite movimenti ripetitivi e meccanici che permettono un notevole risparmio di tempo nella produzione.
Comparve così quella che venne chiamata “la catena di montaggio” e che poi fece parlare il mondo di “Fordismo“, sulla scia dell’enorme successo che ne derivò. (In fondo potrai vedere una celebre sequenza dal film “Tempi moderni” di Charlie Chaplin)

6ott/19Off

Accadde oggi: la canonizzazione del fondatore dell’Opus Dei

6 ottobre copia

Il  Papa ordinò nel ‘91 la promulgazione del decreto che dichiarava miracolosa una guarigione dovuta all’intercessione di Escrivá, atto conclusivo dell’iter di beatificazione. In generale, ai fini della canonizzazione, la Chiesa cattolica ritiene necessario un secondo miracolo, per la beatificazione: nel caso di Escrivá de Balaguer, ha ritenuto miracolosa la guarigione del dottor Rey, affetto da radiodermite cronica( un cancro cutaneo). Newsweek parlò  dì processo di beatificazione manipolato in quanto l’Opus Dei avrebbe impedito l’audizione delle testimonianze critiche su Escrivá. Secondo una inchiesta condotta dal giornalista Attilio Giordano la svolta del potere dell’Opus Dei è proprio nell’avvento di Wojtyla (che pare fosse debitore dell’elezione al pontificato).
(Corrado Augias parla con Ferruccio Pinotti autore del libro “Opus Dei segreta” – parte 1)

5ott/19Off

Accadde oggi: la prima in TV dei Monty Python

05 ottobre

1969 – Viene trasmesso dalla televisione britannica il primo numero della serie Monty Python’s Flying Circus.
Liberamente strutturato come insieme di sketch, ma con un innovativo approccio tipo “flusso di coscienza“, lo spettacolo andò oltre i confini di ciò che era considerato accettabile, sia in termini di stile che di contenuto, ed ha avuto una duratura influenza, non solo sulla commedia britannica, ma a livello internazionale.
Lo spettacolo prendeva spesso di mira le idiosincrasie dello stile di vita britannico (specialmente dei professionisti), ed era a volte connotato politicamente. I membri dei Monty Python avevano un’educazione di alto livello (laureati a Oxford e Cambridge), e la loro commedia era spesso acutamente intellettuale, con numerosi riferimenti a filosofi e figure letterarie. (In fondo potrai vedere 4 sketch dei Monty Python)